Riso sardo

Risotteria sarda

L’Italia è il primo produttore UE di riso con oltre il 50% del totale.
Il riso si coltiva in cinque regioni:
Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna e Sardegna.
Il miglior riso da seme italiano viene prodotto in Sardegna e propagato nel resto d’Italia.
Da decenni alcune storiche famiglie di produttori sardi trasformano una gamma di varietà di riso di altissima qualità riconosciute tra le migliori in Italia.
Per questo motivo abbiamo deciso di proporvi un menù che valorizza e rende merito al  grande lavoro dei nostri conterranei che primeggiano a livello nazionale.

Abbiamo scelto di lavorare con:

Riso Passiu Riso Stara Oristano

 

La storia di Riso I Ferrari non è altro che una sfida, un passo importante in un luogo dove la produzione di riso non era certamente tradizionale.
Nel corso degli anni, siamo fieri di sottolineare di aver vinto questa grande sfida, grazie alla perseveranza ed all’impegno del fondatore dell’azienda per quanto riguarda l’espansione della produzione.
Nel corso degli anni, abbiamo ricevuto diversi premi a livello nazionale per la qualità dei nostri prodotti: questi riconoscimenti sono arrivati dalla fondazione Bolognini insieme all’Ente Nazionale Risi, la quale garantisce l’alta qualità del prodotto.
Il grande sviluppo della nostra azienda, Risi I Ferrari, si deve all’ingente impegno che la famiglia ha posto nella ricerca e cura di ogni prodotto, così da sviluppare una qualità resistente e altamente profumata.
Questo lavoro, durato diversi anni, ha permesso di ottenere delle varietà oggi richieste in tutto il mondo.

Riso Passiu

L’Azienda Passiu nasce a Oristano nel 1975 e da sempre lavora con l’obiettivo di produrre riso di altissima qualità.
Grazie all’esperienza maturata sul campo, al clima della Sardegna e a un’accurata selezione dei terreni migliori è riuscita ad ottenere eccellenti produzioni che nel corso degli anni le hanno permesso di vincere numerosi premi nel concorso nazionale riservato ai produttori di sementi.
Specificità e ricerca della qualità hanno da sempre contraddistinto il lavoro dell’azienda che dal 2015 ha iniziato a commercializzare il riso col proprio brand.
Attualmente sono presenti sul mercato quattro linee: il Carnaroli Classico, cosiderato
in ambito specialistico e amatoriale il “Re dei risi”, l’intenso Gange Aromatico, il salutistico Integrale e il prezioso riso nero Gioiello.

Riso Stara Oristano

LAzienda Risoristano è nata dalla tradizione familiare, di recente sono stati inseriti nel registro delle Aziende Storiche d’Italia perchè operano da oltre 100 anni in agricoltura e dalla passione per la campagna, la natura e l’agricoltura.
Il riso è stato scelto, dopo diverse prove come la coltura che meglio si inseriva in un territorio caratterizzato dalla presenza di un terreno argilloso che permette la coltivazione con un basso consumo di acqua.
Il primo riso che hanno coltivato è un Tahj aromatico in Italia dall’Ente risi.
Si sono innamorati di questo riso oltre 14 anni fa, per il suo intenso aroma che ricorda un pane appena sfornato.
Oggi coltivano anche il Carnaroli ottimo per i risotti, entrambi pure nella variante integrale.